Ogni giorno feriale…

Ogni giorno feriale, verso le dieci del mattino, suona il citofono. È il postino (anzi, da qualche tempo è la postina). Ogni volta che questo accade, ho un singulto e spero che non mi dica “può scendere che c’è da firmare?”   Un sentito ringraziamento all’Agenzia delle Entrate e a Equitalia per aver trasformato questa piccola …

Almeno provateci

La sera del 30 aprile è stata inaugurata la versione italiana di iTunes Match. Ed ecco cosa c’era scritto in uno dei box informativi di iTunes: Cara Apple, dal momento che sei un’azienda che produce cose bellissime e sposti miliardi di euro come fossero noccioline, perché non investi qualche briciola pagando traduttori che sappiano fare …

Momento ilare

Ci sono cose che fanno ridere così, senza motivo apparente. Una di queste, per quanto mi riguarda, è il botta e risposta citato qualche giorno fa da Nervo su Twitter: “Il riso nasce nell’acqua e muore nel…” “…culo?” Sarò sciocco io, ma sghignazzo ogni volta che la rileggo o anche solo ci ripenso. La stessa cosa mi …

Tu chiamali se vuoi trasporti pubblici

Breve premessa, giusto per evitare fraintendimenti. Sono sempre stato, e continuerò a essere, un sostenitore del massimo uso possibile dei mezzi pubblici, in tutte le loro forme. Sono nato a Milano e ho vissuto nell’hinterland fino a nove anni fa, e ho sempre fatto il possibile per evitare di usare l’auto per circolare in città, …

Di buoi, stalle, app ed e-mail

Qualche tempo fa, su Twitter, lessi di questo nuovo servizio (sito + app, ma soprattutto app) chiamato Path. Visto che ne parlavano in molti e che sembrava una roba interessantissima della quale non si poteva fare a meno, mi sono creato il mio bell’account e ho scaricato l’app sul mio iPhone. Ci ho giocherellato un …